Amici dei Musei e dei Monumenti
  Home
Menu principale
Home
L'associazione
Appuntamenti
Pubblicazioni
Contattaci
Cerca
Login Form





Password dimenticata?
Nessun account? Registrati
 

Ultime notizie
 
COMUNICAZIONE DEL 9 FEBBRAIO 2021
COMUNICAZIONE DEL 9 FEBBRAIO 2021
 
 
Bassano del Grappa, 9 febbraio 2021
 
Email a cui scrivere: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Cari Amici,
finalmente i Musei sono di nuovo aperti, pur con tutte le limitazioni previste: solo dal lunedì al venerdì, accessi contingentati e solo su prenotazione, conferenze non ancora consentite. In compenso il Museo e Palazzo Sturm sono aperti anche il martedì, di norma giorno di chiusura.
Si possono anche visitare l’esposizione dei doni, pervenuti nel corso del 2020 e presentati il giorno di San Bassiano, e la mostra Marinali e Bassano, con uno sguardo di Fabio Zonta.
A questo riguardo Vi allego le due lettere che l’Assessore Giovannella Cabion ci ha voluto cortesemente far avere, la prima del 1° ottobre scorso in vista dell’apertura – poi differita – della mostra, e la seconda di oggi 9 febbraio, in cui ci ricorda che, a partire dal 19 febbraio, “per tutta la durata della mostra, fino al 2 maggio, tutti i venerdì pomeriggio alle 15 sono state organizzate delle
visite guidate alla mostra compreso il percorso esterno, che l’Amministrazione comunale desidera omaggiare a quanti aderiranno all’iniziativa”. I Soci che vorranno cogliere questa preziosa opportunità potranno effettuare la prenotazione secondo le modalità indicate nella lettera e nel sito del Museo.
 
Come ricordate, già il 10 ottobre abbiamo organizzato una visita, guidata dalla dott. Claudia Caramanna, alle opere di Orazio Marinali in Centro Storico; ora riprendiamo il nostro programma sempre nel nome del grande scultore.
 
Non prima però di ricordare che tutte le iniziative sono riservate ai Soci in regola con l’iscrizione per
l’anno in corso, che può esser rinnovata in segreteria o tramite bonifico (ogni dettaglio nel sito
internet dell’Associazione).

Martedì 16 febbraio – Museo Civico
Ore 16
Visita, guidata dalle curatrici dott. Barbara Guidi, direttore dei Musei di Bassano, e prof. Monica De Vincenti, alla mostra Marinali e Bassano, con uno sguardo di Fabio Zonta.
Il numero massimo consentito di partecipanti è di 15 persone, in base all’ordine di arrivo delle prenotazioni via email. La visita viene offerta ai Soci dalla Direzione dei Musei di Bassano, che ringraziamo di cuore.

Verrà senz’altro prevista una lista d’attesa per chi non rientrasse in questa prima visita: ne organizzeremo altre secondo le modalità che ci saranno accordate e che comunicheremo appena possibile. 
 
Recuperiamo inoltre le visite, che avevamo previsto per il 12 dicembre 2020, e precisamente:
mercoledì 24 febbraio – Palazzo Sturm
giovedì 25 febbraio - Palazzo Sturm
venerdì 26 febbraio - Palazzo Sturm
ore 17.30
Visita alle Collezioni geologiche Brocchi Parolini, guidata dal prof. Giuseppe Busnardo, in via del tutto esclusiva in quanto non visibili al pubblico.
 
Giambattista Brocchi, per la sua grandezza scientifica e culturale, a livello internazionale è una celebrità ed è considerato uno dei fondatori della paleontologia italiana (la scienza dei fossili) e uno degli ispiratori (se pur
indiretto) di Darwin. Le sue collezioni geologiche, paleontologiche e mineralogiche - studiando le quali ha proposto la sua visione innovativa della storia geologica e descritto molte specie e fenomeni, inglobate poi con le collezioni di Alberto Parolini (suo allievo) - sono conservate al nostro Museo e sono considerate tra le più complete d’Italia (campioni dalla Sicilia alle Alpi).
 
Su prenotazione via email, per un massimo di 10 posti per ogni turno di visita.
Contributo alle spese di 10€, da versarsi subito prima della visita.
  
Infine, dovremo attendere le nuove disposizioni di legge – l’attuale DPCM ha validità sino al 5 marzo – per poter metter in programma tutte le prossime iniziative, sia quelle previste per i mesi scorsi e giocoforza rinviate e da recuperare, sia le nuove che, nelle nostre intenzioni, saranno molte e di sicuro interesse.
 
E non dimentichiamo la raccolta fondi per i Due Volti di Jacopo Dal Ponte, da acquistare per farne dono al Museo di Bassano: il traguardo è vicino, nessuno resti escluso da questa splendida gara di generosità e senso civico, nel solco della migliore tradizione di mecenatismo della nostra Città!
Da parte del Consiglio e mia i più cordiali saluti.
 
Il presidente
Marcello Zannoni
 
COMUNICAZIONE DEL 27 GENNAIO 2021
 
 COMUNICAZIONE DEL 27 GENNAIO 2021
 
Cari Amici,
speriamo che quanto prima i Musei riaprano e riapra quindi anche la nostra sede.
 
Per prima cosa sono molto felice di confermarVi che la raccolta dei fondi necessari ad acquisire i Due Volti di Jacopo Dal Ponte, da donare al Museo di Bassano, sta andando molto bene: un numero sempre maggiore di Soci e di Bassanesi, anche non ancora Soci, sta rispondendo generosamente alla nostra iniziativa, anche con piccole cifre, tutte preziose. Qualcuno ha detto che chi non ci sarà in questa lista di meritevoli si sentirà in colpa: sono pienamente d’accordo, avrà perso l’occasione di compiere un’azione di alto senso civico e di esser per questo ricordato nel novero dei mecenati che, in due secoli, hanno fatto grande il nostro Museo.
 
In questi mesi, come già comunicato, il numero di telefono per contattare la nostra segreteria è stato quello della sua responsabile Giuliana Piasentin Monti: 348 320 3481.
Visti i costi del contratto telefonico finora in essere, il limite dell’orario di apertura il mercoledì pomeriggio e il venerdì mattina in cui qualcuno possa rispondere e il flusso quasi solo in entrata, abbiamo quindi deciso di revocare il contratto di telefono fisso e di rendere definitivo il numero di cellulare sopra indicato: questo avrà il vantaggio di non avere costi per l’Associazione e di consentire di avere una risposta tutta la settimana e in ogni orario (ovviamente senza abusare della preziosa disponibilità di Giuliana, che ancora una volta ringraziamo veramente di cuore!).
 
Abbiamo provveduto anche a chiudere il conto corrente che, con continui costi e senza nessun vero vantaggio, avevamo presso le Poste, un doppione rispetto a quello principale; il conto dell’Associazione è quindi quello presso la filiale di Piazza Libertà di Banca Intesa San Paolo.
 
Quanto alle comunicazioni da parte dei Musei e della Biblioteca di Bassano, molti Soci già le ricevono regolarmente via posta elettronica. I nuovi Soci e chi, per qualche motivo, non le ricevesse può seguire queste indicazioni: nel sito dei Musei Biblioteca Archivio di Bassano del Grappa si vada su “Iscriviti alla newsletter per essere aggiornato sui nostri eventi”, inserendo quindi i propri dati.
Gli invii vengono fatti separatamente, dai Musei e dalla Biblioteca. Nel caso riceveste solo quelli dei Musei, potete scrivere all’indirizzo Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo , con richiesta di esser inseriti nel loro indirizzario. Veramente imperdibili i “Venerdì di Storia” della Biblioteca, che vengono trasmessi in diretta e, dopo qualche giorno, nel canale Youtube;  così come la serie “Tesori svelati”, brevi video dedicati alla scoperta del patrimonio della Biblioteca.
 
Da ultimo Vi segnalo l’uscita della “Visita guidata alla sezione museale “Storia della Città”, video realizzato dal Rotary Club Bassano Castelli in collaborazione con i Musei Civici di Bassano, in cui Donata Grandesso, responsabile dell’Archivio Storico e coautore della sezione, accompagna il pubblico alla scoperta delle opere, delle vicende e dei personaggi che hanno segnato la storia della nostra Città.
Un ringraziamento particolare a Giovanni Marcadella, già direttore dell’Archivio di Stato di Vicenza e Bassano, presidente degli Amici degli Archivi di Vicenza e Bassano e membro del Rotary Bassano Castelli, che ha pensato e voluto questo prezioso video, visibile nel canale Youtube dei Musei Civici di Bassano.
Come già programmato e appena possibile organizzeremo le doverose conferenze e visite guidate a riguardo ma, come potete vedere, il video va ben al di là della contingenza delle attuali restrizioni.
 
Non ci siamo mai fermati, di altre iniziative Vi renderemo conto appena possibile e siamo pronti a ripartire alla grande con i nostri programmi.
Non vediamo l’ora!
 
Il presidente
Marcello Zannoni
 
 
 

 
COMUNICAZIONE DEL 21 DICEMBRE 2020

COMUNICAZIONE DEL 21 DICEMBRE 2020

Cari Amici,

venerdì scorso ci siamo riuniti in Consiglio e abbiamo deciso di rivolgerci a Voi, in prossimità del Natale, con queste proposte:

UN CONTRIBUTO PER UN DONO. Da un anno i Due volti di Jacopo Bassano sono presenti in Città. Frammenti di un'inedita e perduta pala d'altare avente a soggetto l'Adorazione dei pastori, sono stati scoperti sul mercato antiquario, sono stati assegnati a Jacopo Dal Ponte da Giuliana Ericani, concordemente con Livia Alberton Vinco da Sesso e Claudia Caramanna, e vengono ora proposti ad un prezzo di assoluto favore affinché vengano donati al nostro Museo.

Assieme a Giovanni Marcadella – già direttore dell’Archivio di Stato di Vicenza e della sezione di Bassano, e presidente degli Amici degli Archivi di Vicenza e di Bassano – e all’editore Andrea Minchio, ci siamo attivati per raccogliere i fondi necessari (svariate decine di migliaia di euro).

Privati, associazioni, professionisti, aziende ma soprattutto gli Amici dei Musei e dei Monumenti di Bassano sono i nostri interlocutori.

Non abbiamo fissato un importo minimo e prevediamo che tutti i donatori vengano ricordati in una targa apposta a fianco dei due dipinti, una volta esposti al Museo. Come già avvenuto molto spesso sia nella Pinacoteca che a Palazzo Sturm, chi dona può dedicare il proprio atto di generosità ad una persona a lui cara.

Inoltre è possibile fruire di benefici fiscali per le donazioni in favore dei Beni Culturali.

Abbiamo poi deciso che chi vorrà donare almeno 100€ riceverà – in segno di riconoscenza da parte dell’Associazione – una copia del volume I trionfi di Volpato. Il centrotavola del Museo di Bassano del Grappa e il biscuit neoclassico. Uscì nel 2003 su nostra iniziativa, con un prezzo di copertina di 42€ e attualmente non è più disponibile presso l’editore.

Tutti i donatori infine godranno di una serie di privilegi che potremo comunicare quando i Musei riapriranno.

PRESENTA UN AMICO. Il Socio che vorrà presentare una persona a lui cara come nuovo Socio per l’anno 2021 riceverà, in segno di gratitudine da parte dell’Associazione, una copia del volume I trionfi di Volpato.

Solo crescendo infatti, anche nel numero dei Soci, avremo la forza necessaria per essere veramente utili ai nostri Musei e alla Cultura in Città; ed è giusto che chi si adopera a questo scopo venga ringraziato.

Non dimentichiamo quanto scrisse san Tommaso d’Aquino: “E’ più grave non ricompensare il bene compiuto che non perseguire il male commesso”.

Per entrambe le iniziative Vi chiediamo la cortesia di rispondere a questa lettera, senza mai dimenticare che la prima forma di sensibilità coincide col rinnovo della quota annuale alla nostra Associazione.

Sia io che i consiglieri siamo a disposizione per ogni eventuale chiarimento sulle due iniziative.

Se vogliamo ottenere nuovi risultati dobbiamo percorrere vie nuove.

La grande novità della Nascita di Nostro Signore, dopo la quale la storia della nostra stessa civiltà ha avuto un prima e un dopo, sia per tutti noi motivo d’ispirazione e di conforto nell’osare nuove vie, donne e uomini nuovi, per il trionfo del Bene.

Da parte mia e del Consiglio, BUON NATALE A TUTTI VOI!

 

Il presidente

Marcello Zannoni 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 4 di 6
  Web-Area.Info